Accessori, Casa dolce casa, Cose di Carta, Tutorial

Il gettacarte “Fai da tè!”

Lo ammetto: sono una terrona un po’ anomala! Non vado matta per la pizzica (danza popolare salentina) e non so nuotare (anzi, a dirla tutta ho proprio il terrore dell’acqua alta, dove per “alta” intendo già al petto).

Bevo anch’io ettolitri di caffè (rigorosamente fatto con la moka), ma mi rendo conto che potrei sostituirlo volentieri con qualcosa di cui, invece, non posso proprio fare a meno, sia d’estate che d’inverno:  e tisane il pomeriggio o prima di dormire, bollenti o ghiacciati non mancano praticamente mai!!! Mi piace molto scegliere i diversi gusti direttamente in erboristeria abbinando i profumi e i colori, ma spesso acquisto anche quelli confezionati nei classici filtri monoporzione.

Questo DIY nasce proprio da questo mio rito quotidiano, unito alla mania di non buttare via niente, nemmeno le bustine colorate che proteggono i filtri del tè, e con l’aiuto della mia volenterosissima nipotina Sofia che, ogni giorno per mesi e mesi, ha conservato per me le bustine del tè consumato nella sua famiglia.

Il tutorial su PaperProject.it

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...